We will be shooting a music video in July of the songs “Paradox" and "Too Heavy To Fly” in support of our recently released album on Punishment 18 Records and Black Widow Records.

 

Il prof. Sergio Pagnacco bassista dei Vanexa e docente all'Università di Medicina e Chirurgia di Genova ci spiegherà come proteggere le nostre orecchie, come eveitare i traumi da esposizione acustica,tutto questo perchè la musica deve essere potente non dannosa!!!

Read More on AXE MAGAZINE online

ROBERTO MERLONE 1958 - 2019

Quando una persona ci lascia, quando non possiamo più toccarla, quando non possiamo più sentire la sua voce… sembra scomparsa per sempre.
Ma un musicista no. Soprattutto un musicista come Roberto Merlone che oltre a vivere nei nostri cuori è presente nelle canzoni che ha scritto nei Vanexa. Il suo ricordo in questo momento è presente come il suo Marshall a 10 di volume che ti faceva fischiare le orecchie ma ti faceva capire quanto era bravo (il migliore). Oggi con Roberto è morto anche un po’ di metal … riposa in pace…

Come si può celebrare degnamente il trentesimo anniversario dell’uscita di “Vanexa”, debut album omonimo della storica band di Savona nonchè uno dei dischi più belli di tutto il panorama heavy metal italiano? E’ ovvio, ci vuole una bella ristampa in vinile!
“Vanexa” è un album splendido, schietto e ricco di brani clamorosi come l’inno “Metal City Rockers”, pezzo travolgente e dall’animo NWOBHM che colpisce immediatamente nel segno sin dalle prime battute grazie ad un riff micidiale,  “Vanexa” va inserito nel ristretto novero dei dischi fondamentali per l’Heavy Metal di casa nostra, se nella vostra raccolta non c’è questo album (bestemmia!) questa ristampa diventa un acquisto obbligatorio!

Gli storici metallers italiani Vanexa hanno rivelato altri dettagli sul loro nuovo album intitolato ‘Too Heavy to Fly’. In uscita su Punishment 18 Records in formato CD (mentre via Black Widow Records in LP), l’album avrà l’artwork di copertina realizzato da Kabuto Art Lab 

Nel brano ‘The Traveller’ sarà presente dietro le tastiere, in veste di special guest, Ken Hesley degli Uriah Heep

VANEXA copyright 2016

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information